fbpx

Pasta mista provola e patate

194

Spesso si dice che i piatti più semplici sono i più buoni e questa ricetta ne è un esempio: a formare questo piatto sono solo pochi ingredienti. Facile da preparare e ottima da gustare.

Pasta mista provola e patate

Spesso si dice che i piatti più semplici sono i più buoni e questa ricetta ne è un esempio: a formare questo piatto sono solo pochi ingredienti. Facile da preparare e ottima da gustare.

Ingredienti

INGREDIENTI

  • 300 gr Mischiato delicato di Gragnano
  • 300 gr Patate pelate
  • 50 gr Guanciale di Maiale Razza Casertana
  • 50 gr Cipolla Bianca
  • 50 gr Carote
  • 80 gr Pomodorino Ciliegino
  • 50 gr Sedano
  • Olio Evo Bianca
  • Sale
  • Pepe
  • Crosta di Parmigiano
  • 80 gr Provola fresca Affumicata

Istruzioni

PREPARAZIONE

  • Sminuzzate la cipolla e il sedano, tagliate a pezzettini piccoli le carote e i pomodorini; tagliare a listarelle il guanciale e versate tutti gli ingredienti in una pentola capiente che possa successivamente contenere le patate e la pasta e aggiungete l’olio, lasciando rosolare a fuoco basso, girando di tanto in tanto per qualche minuto.
  • Tagliare le patate a cubetti non eccessivamente piccoli e aggiungetele in pentola con le verdure e continuare a rosolare per qualche minuto, successivamente aggiungere un paio di bicchieri d’acqua scarsi (l’acqua deve coprire tutte le verdure e le patate ma non deve superarle). 
  • Fate prendere il bollore, abbassate il fuoco al minimo e coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Il tempo necessario che le patate risultano ben tenere. Durante la cottura girate se necessario, ma non troppo velocemente, le patate devono risultare integre e se vedete che hanno assorbito troppa acqua, aggiungetene qualche cucchiaio senza esagerare.
  • Verso fine cottura (circa 7 – 8 minuti) aggiungete quindi la crosta di parmigiano o grana, precedentemente tagliata a cubetti; Infine aggiungete 1 bicchiere abbondante di acqua in pentola. Lasciate prendere il bollore e aggiungete la pasta, se necessario aggiungete un altro mezzo bicchiere d’acqua.
  • La pasta deve cuocere a fuoco medio – lento senza coperchio, deve asciugarsi e impregnarsi della cremosità delle patate (alzate la fiamma se vedete che la pasta e patate è ancora troppo brodosa). 
  • Quando la pasta è cotta al dente, tutti gli ingredienti sono ben amalgamati tra loro in una consistenza cremosa spegnete il fuoco e direttamente nella pentola calda aggiungete la provola a pezzettini, girate bene e servitela ben calda con un filo di olio extravergine e una spolverata di parmigiano.
Cucina: Campania

Hai realizzato questa ricetta?

Postala sui social con l’hashtag #PiuSud, le migliori ricette le ricondivideremo sulla nostra pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close