fbpx

Cicerchie, cicorie e taralli.

408

Purea di cicerchia, cicorie selvatiche, taralli di grano duro al finocchio. Un tipico piatto pugliese, facile da preparare e ottimo da gustare.

Cicerchie, cicorie e taralli

Purea di cicerchia, cicorie selvatiche, taralli di grano duro al finocchio.          
Porzioni 6 persone

Ingredienti

INGREDIENTI

  • 1 kg Cicoria Selvatica
  • 400 gr Cicerchia della Murgia
  • 10 Pomodorino Ciliegino
  • 3 Spicchi d'aglio
  • 10 gr Olio Evo IGP "Olio di Puglia"
  • 300 gr Taralli di Grano Duro al Finocchio
  • 1 Sale
  • Pepe
  • Peperoncino

Istruzioni

PREPARAZIONE

  • Mettere a bagno la cicerchia per almeno 12h, scolarla e sciacquarla e cuocerla partendo da acqua fredda aggiungendo gli odori (sedano, carota e cipolla interi, alloro e rosmarino interi) fino a quando la cicerchia risulti molto morbida.
  • Spegnere, togliere gli odori, aggiungere una grattata generosa di pepe e aggiustare di sale.
  • Nel frattempo rosolare in una padella dell’aglio schiacciato, olio e aggiungere i pomodorini tagliati e saltarli per 5 minuti, successivamente aggiungere metà della cicerchia cotta con un pò di acqua di cottura, frullare aggiungendo un filo d’olio fino a creare una crema liscia.
  • Aggiungere il resto della cicerchia cotta e girare. Tenere in caldo: il risultato sarà quello di una crema liscia e vellutata con pezzi di cicerchia interi.
  • Pulire e lavare accuratamente le cicorie e lessarle in acqua leggermente salata per circa 5 minuti, in una padella far soffriggere dell’aglio schiacciato, olio e peperoncino e saltare le cicorie aggiustando di sale. 
  • Impiattare con una base abbondante di crema di cicerchia, un nido di cicoria, tarallo sbriciolato e un filo d’olio. 
Cucina: Puglia

Hai realizzato questa ricetta?

Postala sui social con l’hashtag #PiuSud, le migliori ricette le ricondivideremo sulla nostra pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close